Tensione in Nicaragua tra governo e manifestanti

Sono iniziate ieri le proteste del popolo nicarguanse contro Il governo e le riforme sulla Sicurezza Sociale, che obbligano i datori di lavoro, i contribuenti e i pensionati a pagare più tasse per evitare la bancarotta dell'Istituto. Il governo ha risposto alle manifestazioni con la violenza e sono numerosi i feriti tra i quali molti giornalisti. In queste ore sono state censurate le trasmissioni di tre canali tv. (www.infobae.com/america/america-latina/2018/04/19/) https://www.infobae.com/america/america-latina/2018/04/19/crecen-las-protestas-y-la-represion-en-nicaragua-suspenden-las-clases-en-universidades-y-censuran-la-transmision-de-un-canal-de-noticias/

Continua